Modafinal FAQ

Che cosa è il Modafinil?

Se ti sei mai chiesto che cosa è il Modafinil, allora questa è la guida adatta a te. Abbiamo ricercato tutte le domande a qualsiasi domanda tu possa avere.

Modafinil è un medicinale che era inizialmente prescritto per combattere la narcolessia (ovvero l’eccesso di sonnolenza) per aiutare i lavoratori a focalizzarsi in tempi specifico. È un farmaco largamente utilizzato per aiutare le persone a concentrarsi per periodi di tempo più lunghi e per concentrarsi su compiti impegnativi da un punto di vista mentale.

Il medicinale è stato inizialmente scoperto nel 1960 in un laboratorio in Francia. Inizialmente era venduto sotto la marca “Mododial”.

Risultati clinici mostrano che i benefici includono:

  • Migliora le abilità cognitive
  • Riduce la fatica
  • Aumenta le capacità di memoria
  • Sostiene la concentrazione
  • Migliora la motivazione

Come prendere il Modafinil? Quale dosaggio è il migliore?

La chiave per ottenere il massimo da Modafinil è assumere un corretto dosaggio.

Una dose standard è di 200 mg, ma raccomandiamo di provare prima ad assumere una 50 – 100 mg specialmente se si è al primo utilizzo. Il corpo di ognuno di noi è diverso e quindi è possibile che vi siano delle reazioni leggermente diverse al medicinale.

Una volta che sei a tuo agio con un dosaggio più basso allora puoi provare il dosaggio completo di 200 mg. Così facendo, riuscirai a sperimentare fin da subito i benefici minimizzando allo stesso tempo i rischi di effetti collaterali iniziali.

Come per tutti i medicinali, il tuo corpo mano a mano aumenterà al sua tolleranza. È quindi consigliabile non prendere Modafinil per più di due volte a settimana, mentre una volta ogni due mesi è bene non assumere questo medicinale per una settimana in modo tale da dare il tempo al corpo di riequilibrarsi.

Non ci sono dati che un dosaggio superiore ai 200 mg dia un effetto più forte. 100 mg sono la soluzione ottimale per la maggior parte delle persone, e molto spesso meno è meglio.

L’efficacia del Modafinil dura dalle 10 alle 12 ore per la maggior parte delle persone, quindi è consigliabile assumerlo al mattino, altrimenti potrebbe interferire con il riposo notturno. La quantità maggiore del principio attivo sarà presente nel tuo flusso sanguigno entro le due ore dall’assunzione. Modafinil è metabolizzato poi nell’intestino, ed eliminato attraverso la diuresi.

Quali sono i potenziali effetti collaterali di Modafinil?

Modafinil è senza dubbio uno dei più sicuri nootropici disponibili sul mercato, ed è infatti i ricercatori di Harvard lo chiamano la prima droga intelligente sicura al mondo.

Questo medicinale ha un tasso di effetti collaterali molto più basso rispetto ad altri medicinali come Ritanil o Adderall. Alcuni degli effetti collaterali possono includere:

  • Aumento della pressione sanguigna
  • Irritabilità
  • Irrequietezza
  • Esperienza di dolori diffusi nel corpo
  • Perdita di appetito

Che cosa dice la scienza circa il Modafinil?

Oltre ai tanti riscontri positivi dalle migliaia di persone che lo utilizzano, i benefici del Modafinil sono stati dimostrati da tantissimi esperimenti clinici e ricerche.

Secondo i ricercatori Dr Ruairidh Battleday e Dr Anna-Katharine Brem dell’Università di Oxford, che hanno condotto 24 studi separati ci sono vari benefici nell’assumere il Modafinil, tra cui un apprendimento più rapido, una migliore capacità di memoria, maggiore creatività e migliori abilità di pianificazione.

“Quello è emerso è stato che più il compito testato era lungo e complesso, più consistenti erano i benefici cognitivi derivanti da Modafinil” (1)

Secondo una ricerca del Giornale Europeo di Neuropsicofarmacologia “ il Modafinil si è dimostrato capace di generare un costante miglioramento dell’attenzione, delle funzioni esecutive e dell’apprendimento” (2).

Il Modafinil è additivo?

No, la sostanza non è un additivo fisico secondo gli studi. È considerato come un medicinale per il lavoro, e infatti è utilizzato dai militari, piloti commerciali e la NASA (3).

Quali persone famose utilizzano il Modafinil?

Molte persone famose e molto produttive utilizzando Modafinil. Barak Obama (a quanto pare) utilizzava Modafinil mentre era alla Casa Bianca. Gli hanno prescritto questo medicinale per aiutarlo a gestire le differenze di fuso orario quando viaggiava molto per i vari impegni.

Questa è un’abitudine molto comune tra le persone molto produttive. Il medicinale viene utilizzato perché aiuta ad aumentare la produttività senza rischi elevanti o effetti collaterali a lungo termine.

Anche Hilary Clinton ha ammesso di utilizzare Modafinil per avere una maggiore concentrazione. Joe Rogan ha pure rilasciato una dichiarazione sul suo utilizzo del Modafinil.

Quale è la marca con il quale il Modafinil è venduto?

La marca più famosa di Modafinil è Modalert che è prodotto da Sun Pharma in India. Ci sono anche altri differenti tipologie come Provigil, Vilainil, Modafresh, Wakealert e anche Artvigil (Armodafinil).

Come funziona il Modafinil?

Il preciso meccanismo di funzionamento non è del tutto chiaro. Si crede che Modafinil funzioni attraverso l’attivazione di una particolare sezione del cervello chiamata ipotalamo. Questa parte del cervello è quella che si pensa regoli il sonno e la veglia.

Può il Modafinil essere di aiuto in caso di depressione?

È dimostrato che il Modafinil migliori l’umore nel breve termine, ma non è chiaro se questo possa anche aiutare nel lungo termine. Non è un medicinale prescritto per trattare la depressione sebbene molte persone che lo utilizzano hanno riscontrato un miglioramento di umore dopo aver assunto questo trattamento (5).

È possibile che il miglioramento nella tua produttività e nella vita professionale possa migliorare il tuo senso di soddisfazione personale generale cosa che può influenzare il tuo umore, sebbene non vi siano dati specifici a dimostrazione di questo, ma molte persone hanno dichiarato anche questo beneficio.

Il Modafinil può apparire in un test antidroga?

Non è pratica comune che il Modafinil venga testato per i lavoratori o per le autorità sportive. La struttura chimica non è simile alle sostanze stimolanti come le anfetamine e non può quindi causare positività nei test antidroga.

Chi non dovrebbe assumere il Modafinil?

Non è raccomandabile assumere il Modafinil se si sta allattando o se si ha una patologia al cuore. Anche nel caso di allergie ad alcune sostanze o di eruzione cutanee è meglio non assumere il Modafinil. Modafinil è generalmente considerata una droga sicura ma nonostante questo, è importante parlare con il tuo medico prima di assumere questo medicinale se hai qualche problema di salute importante

Importante: se hai qualche domanda alla quale non abbiamo risposto in questa guida, non esitare a contattare il nostro team e saremo felici di aiutarti.

  1. https://www.ox.ac.uk/news/2015-08-20-review-%E2%80...
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/...
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC70582...
  4. https://www.thedailybeast.com/the-white-house-myst...
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC32866...